Forex, sandwich, polionda: differenze di stampa su supporti rigidi

Per le stampe di grande formato, occorre sapere individuare la migliore stampa su supporti rigidi: forex, sandwich, polionda, vediamo insieme su quale materiale far ricadere la nostra scelta.

Tra i materiali elencati, ce ne sono alcuni più adatti adatti per applicazioni indoor e altri ottimi se utilizzati per stampe di grande formato su ambienti esterni perché resistenti agli agenti atmosferici e alla luce e per la realizzazione di: insegne e striscioni per esterni, decorazioni sagomate per il punto vendita, pannelli indicativi per mostre, complementi d’arredo per lo stand in fiera, ecc.

Stampa su forex

La stampa su forex risulta estremamente elegante ed è ideale le per applicazioni indoor. Si possono stampare pannelli in forex di diversi spessori:  da 1 mm, 3 mm, 5 mm, 10 mm. Una delle caratteristiche di questo materiale è proprio la sua leggerezza, anche se risulta essere molto stabile e resistente. Inoltre il forex è un materiale che può considerarsi estremamente versatile, viene tagliato facilmente anche se  non può essere piegato. Può essere utilizzato per realizzare pannelli con grafica personalizzata per lo stand in fiera, oppure con il forex si possono realizzare elementi decorativi sagomati per il punto vendita, per lo showroom, pannelli esplicativi per mostre e musei. Il Forex si presta bene anche per realizzare espositori da banco, insegne intagliate, scritte sagomate, dime. Per le stampe in grande formato è consigliato utilizzare il forex di spessore 10 o 5 mm, mentre il forex di spessore 1 mm è consigliato per realizzazioni piccole dove non conta lo spessore. Il forex è caratterizzato dal colore bianco brillante, caratteristica ottimale per la stampa a presa diretta, ma è possibile trovare in commercio anche il forex nero, ottima alternativa per l’allestimento di showroom e mostre in ambienti interni. Può essere personalizzarlo con taglio sagomato e si può decidere se stampare  il bianco su tutto il pannello o solo sotto alle parti con la grafica.

Stampa su sandwich

La stampa su sandwich è in grado di garantire leggerezza e stabilità su grande formato. Il materiale si compone di un’anima in polistirene estruso ad alta densità (33Kg/mc) di colore bianco racchiusa fra due lastre esterne di PVC semiespanso bianco da 1mm. Gli altri spessori disponibili sono 10 e 19 mm. Ideale per applicazioni indoor e decisamente molto versatile dal momento che viene tagliato in modo facile,  ma come il forex, non può essere piegato. Può essere la scelta ideale quando si ha la necessità di realizzare installazioni stabili per spazi interni: pareti divisorie, forme sagomate, decorazioni, totem espositivi. Non è un materiale che può essere posizionato ed installato nei luoghi esterni perchè non è in grado di resistere agli agenti atmosferici.

Stampa su polionda

Il Polionda è polipropilene alveoare, quindi risulta essere un materiale estremamente leggero e resistente agli agenti atmosferici. In genere viene utilizzato per la realizzazione della cartellonistica e dei  materiali promozionali per ambienti esterni. Ottimo anche per manifestazioni sportive, gare, cartellonistica per cantieri e di sicurezza. Inoltre si tratta di un materiale malleabile ed, a differenza, appunto del sandwich e del forex, può essere piegato. Per questa sua caratteristica, può risultare anche appropriato per realizzare il corner pubblicitario per manifestazioni sportive o per  creare espositori e banchetti da esterno.

Casa
Idee per shopper natalizie

Le idee per shopper natalizie sono davvero molte, a partire dalla creatività e dall’originalità delle shopper in carta, una soluzione a portata di tutti, ecologica, perfetta per rappresentare il Natale e per soddisfare le esigenze di trasporto più diverse. Ecco alcune idee del team di Digitalbags.it! Le shopper in carta …

Casa
Com’è fatto un impianto elettrico?

Un impianto elettrico è fatto da questi elementi: Contatore dove arriva appunto l’energia elettrica. Quadro elettrico, collegato al contatore e da cui l’energia elettrica viene distribuita a tutta la casa. Dorsali, ovvero linee elettriche, dove passano i principali cavi che partono dal quadro elettrico verso la casa. Cassette di derivazione …

Casa
Come scegliere la shopper giusta per il tuo negozio

cegliere la shopper giusta per il tuo negozio e per la tua attività non è semplice, perchè bisogna basarsi sulle esigenze concrete ed al tempo stesso riuscire a soddisfare le aspettative dei clienti. Oggi è possibile realizzare una variante infinite di shopper personalizzate, non solo nelle forme, nelle misure, nei …