Lavorazioni della maglieria

Videogiochi

Lavorazioni della maglieria: quali sono le più richieste sul mercato

La maglieria Made in Italy vanta in tutto il mondo le lavorazioni più pregiate e raffinate, merito delle mani esperte dei nostri artigiani che creano da ogni filo una vera e propria opera d’arte.

Le lavorazioni della maglieria hanno origini molto antiche, la storia o la leggenda, ci richiama alla mente che già Penelope tesseva la lana secoli prima della nascita di Cristo. Esistono anche diversi dipinti di donne intente a tessere la tela in casa ed i materiali di allora sono quelli delle lavorazioni odierne: cotone, seta, lana, cashmere. Quando si parla di lavorazioni della maglieria è molto importante fare riferimento alla tecnologia che ha rivoluzionato il modo di produrre. Nel corso degli anni si è infatti passati attraverso la meccanica in grado di riprodurre il movimento delle dita, questo grazie all’invenzione del telaio per la tessitura a maglia. Nonostante questa invenzione, le maglie pregiate erano considerate ancora quelle lavorate a mano grazie ai fori ed ai rilievi, alle maglie elaborate e colorate che non potevano essere lavorate al telaio.

Al giorno d’oggi molto è cambiate, le aziende tessili di maglieria hanno raggiunto livelli al top, ed il Made in Italy è famoso in tutto il mondo grazie all’altissima qualità e alla raffinatezza.

Le lavorazioni più richieste sul mercato sono infatti quelle che riproducono la lavorazione a mano, quella artigianale sul telaio, le rocche per la trama, l’orditura, l’imbozzimatura ed il processo di tessitura centrale.

Spesso si tende a generalizzare la parola telaio, in realtà i telai sono realizzati con aghi a becco, mentre le macchine con aghi a linguetta. Le macchine rettilinee per maglieria in trama sono destinate alla produzione di maglie sagomate e permettono di realizzare disegni anche complessi. I telai rettilinei hanno una o due serie di aghi e servono per realizzare le maglie unite oppure a costa. I telai circolari, fabbricano tessuti di eccellente regolarità e sono perlopiù destinati alla confezione di maglieria intima o di abiti da donna tagliati e cuciti. Per la fabbricazione di maglieria in catena si impiegano vari tipi di telai.

In Italia, troviamo a Treviso il Maglificio Ferdinanda, specializzato nelle lavorazioni della maglieria pregiata: l’esperienza e la professionalità delle sue sarte e dei suoi sarti sono una punta d’eccellenza per l’haute couture italiana e internazionale.

Per saperne di più, in Italia viene pubblicata una rivista dedicata, Maglieria Italiana, che contiene tutte le novità, le curiosità e i prodotti d’eccellenza di questo settore in continua innovazione.

Videogiochi
Roulette online: trucchi e segreti per giocare responsabilmente e vincere

I casinò online sono dei contesti di gioco in cui gli utenti hanno la possibilità di divertirsi, trascorrendo parte del proprio tempo libero scommettendo su diverse forme di intrattenimento. Tra queste vi sono i giochi da tavolo, le macchinette elettroniche, i giochi di carte. Poker, blackjack e roulette confermano il …