Video Marketing sui Social: la strategia vincente!

video social
Finanza

La comunicazione non è più la stessa! Merito, si potrebbe dire, dei social network, che hanno creato un nuovo “codice” presentando una comunicazione innovativa, veloce, facile, comoda, intuitiva, in grado di arrivare al punto delle necessità. Ecco perchè il video marketing è la strategia vincente per comunicare sui social e trasmettere un messaggio.
I video marketing sui social sono un grande aiuto per aziende, professionisti, ma anche privati che intendono presentare sè stessi, la propria attività, prodotti e servizi e colpire nel segno l’interesse e la curiosità degli utenti, che possibili clienti potrebbero trasformarsi in clienti affezionati.
Oggi i video marketing sui social stanno sempre più acquisendo un ruolo fondamentale, sia per l’efficace comunicazione, sia perchè alla stessa stregua possono essere condivisi da tutti gli utenti. Inoltre i video portano ad ottenere un notevole aumento della brand awareness. Questo però non è il solo vantaggio, in quanto sono atti anche a migliorare l’acquisizione di leade aumentando il tasso di conversione. In questo modo il video fidelizza gli utenti portando ad ottenere risultati economici davvero soddisfacenti.

Video Marketing sui Social: l’importanza della condivisione

Se pensiamo a Facebook, uno dei principali social network, non possiamo restare impressionati dal numero di 3 miliardi di video che ogni giorno vengono visualizzati. Ragione per cui, il diretto interessato, Mark Zuckerberg, ha saputo, già da tempo, rendere i video un asset fondamentale, in grado di distribuire contenuti sulla sua piattaforma. Oggi è infatti una normalità vedere user-generated video, ovvero, filmati creati dagli stessi utenti e messi online per essere condivisi con conoscenti ed amici. Ma oltre ai “video-fai-da-te”, gli utenti sono anche abituati a condividere i video creati dalle aziende allo scopo di informare.

Cosa significa pianificare una campagna video marketing?

Pianificare una campagna video marketing equivale a realizzare, non solo semplici visualizzazioni, ma un rapporto significativo e duraturo con i propri clienti, ricordano gli esperti di Produzione Video Milano. L’effetto delle campagne video permette agli utenti di potenziare il valore dell’azienda, quindi brand, servizi e prodotti. Proprio grazie ai video marketing sui social, le aziende, i privati, i professionisti, hanno la possibilità di avere per sè tutta l’attenzione dei consumatori, creando empatia e nel contempo si fidelizzano i clienti.

Video sempre più Social?

Esattamente, i “video sono sempre più social”, ovvero sempre più in grado di creare rapporti tra consumatori ed aziende, in ogni campo ed in ogni settore. Nello specifico del social marketing, il “video social” è il mezzo che più di altri riesce a portare le aziende a concludere affari.
Un video social è un video che interattivo che punta sulla co-creazione del valore aggiunto, per questo deve essere realizzato per un determinato target ed inserito in una piattaforma social in grado di “socializzare”, ovvero, di incoraggiare l’interazione continua tra le persone e le aziende, ovvero, tra gli “spettatori” e coloro che hanno “qualcosa da offrire”.
Per i motivi elencati, il video marketing deve risultare autentico, veritiero, di facile linguaggio, accessibile a tutti, interessanti, deve essere in grado di influenzare positivamente gli utenti, deve essere incoraggiante, deve saper dare delle risposte, e se possibile, non deve mancare nemmeno di umorismo!

Finanza
Top vantaggi dello shopping online

Coupon e risparmio se compri su internet Se siete come la maggior parte di noi che trovano antipatico e stancante fare compere presso i centri commerciali o nelle affollate vie dei negozi in città, lo shopping online può aiutarvi ad eliminare tutto questo stress ma per fortuna c’è codicesconto99.it . …

Finanza
In cosa consiste la fideiussione bancaria

La fideiussione garanzia bancaria che la banca decide di concedere, con la stipula di un contratto scritto sul debitore che fa una richiesta, che spesso, per motivi connessi con la fluidità di un iter burocratico, diventa cliente non passivo dell’istituto di credito in questione in qualità di garante. Importo garantito …